domenica 30 settembre 2012

Citazione Felina #131

Uno scrittore senza gatti è quasi inconcepibile. E' comunque una sorta di perversione, perché sarebbe di gran lunga più facile scrivere con una mandria di bisonti nella stanza invece di un gatto che cerca di accucciarsi tra gli appunti, mordicchia la penna o cammina sui tasti della macchina da scrivere
Barbara Holland