venerdì 25 marzo 2011

Citazione Felina #40

A uno di loro piace rintanarsi in una buca dell'angolo del tavolo da biliardo dove si inficò sì bene come una mano in un guanto e poi mette ad osservare il gioco, e ad impedirlo, per un'ora e rovina quanti più tiri può, intervenendo con la zampa a cambiare la direzione di una palla che passa. Quando riesce a prendere una palla tra le zampe, o ad averla così vicina che non si può rischiare di giocarci senza correre il rischio di colpirlo, il giocatore ha il privilegio di dirigerla verso uno dei tre angoli rimasti liberi
Mark Twain