sabato 12 marzo 2011

Informazione: quando l'uomo aveva il pene spinoso

Le notizie scientifiche sono sempre piene di cose interessanti. Ad esempio lo sapevate che tanti e tanti anni fa, prima ancora dell'homo sapiens, i rappresentati del sesso forte avevano un pene spinoso? Non fate come me ho subito pensato ad un cactus! Comunque pare che il pene degli antenati degli uomini fosse simile a quello dei gatti, ovvero che fosse ricoperto da piccole scaglie do creatinina (quella delle unghie). Perché abbiamo perso le spine? Qui entriamo nel mondo delle ipotesi. Infatti pare che il pene spinoso sia diffuso tra le specie in cui la femmina viene fecondata da più maschi, come nei gatti. Siccome la nostra specie è diventata principalmente monogama questa caratteristica maschile ha perso la sua utilità. Per alti invece possiamo dire che sia stato un caso, nel senso che durante la nostra evoluzione abbiamo perso alcuni pacchetti genetici che ad una prima analisi erano inutili, e che invece erano collegati in altri meccanismi.

Siccome potrei aver preso lucciole per lanterne ecco un link di un sito più serio di me
http://www.nationalgeographic.it/scienza/2011/03/10/news/perch_il_pene_umano_senza_spine-215370/

In questo momento sono alla ricerca Dell'Isola che non c'è.