domenica 4 luglio 2010

che palle


E' vero, questa casa in alcune occasioni è un poco un macello, ma se non siamo persone perfettamente ordinate ... non è totalmente colpa nostra, in questo periodo ci sono anche delle situazioni di forza maggiore che riducono notevolmente il tempo destinato al riordino, cosa che a me personalmente non viene per niente naturale, il caos è il mio regno e quello che per me è ordinato per gli altri è disordinato ... questione di punti di vista.
Solo che in questo periodo mia madre non può stressare se tutto non è perfettamente in ordine, non è che alla fine ci resta molto tempo per fare le cose e quel poco tempo libero che uno si ritrova, almeno io personalmente, preferisco utilizzarlo per rilassarmi un poco.
Alle volte mi viene da pensare che il problema dei miei sia la mancanza di alternative, non hanno niente da fare se non lavorare. Si mia madre fa alcuni lavoretti tipo ricamo e simile, ma poi? niente altro. Noi non gli stiamo dando nipotini da accudire, è vero, ma francamente non ci tengo proprio ad affidarle i miei futuri, e molto ipotetici, figli. Lei dice che non appena una donna si accorge di aspettare un figlio in lei scatta una molla, un istinto ... alle volte mi domando se lei non abbia frainteso. Non dico che non sia una buona madre, tutte le madri hanno il loro punti deboli, ma alle volte mi viene da dubitare. Naturalmente non parliamo dell'istinto paterno di mio padre ... comunque per loro ci sarebbe da aprire un post apposito ed ora non ne ho ne il tempo ne la voglia.